Trasduttore di pressione differenziale 984M con 8 campi di misura - Prodotto

 Steinenbronn  -  Germania
Trasduttore di pressione differenziale 984M con 8 campi di misura
  • Trasduttore di pressione differenziale 984M con 8 campi di misura
Quando si tratta di trasportare gas con una pressione ridotta, i manometri differenziali forniscono informazioni utili sullo stato dell'impianto, ad esempio verificando se le valvole sono aperte o chiuse, se i filtri sono a tenuta e se un ventilatore è difettoso. Le variazioni della pressione segnalano infatti in modo affidabile variazioni dei para...

Descrizione di Prodotto

Quando si tratta di trasportare gas con una pressione ridotta, i manometri differenziali forniscono informazioni utili sullo stato dell'impianto, ad esempio verificando se le valvole sono aperte o chiuse, se i filtri sono a tenuta e se un ventilatore è difettoso. Le variazioni della pressione segnalano infatti in modo affidabile variazioni dei parametri. Nei sistemi di building automation, condizionamento e purificazione i dati di esercizio più importanti sono quindi sempre disponibili. Al fine di soddisfare i più svariati requisiti e le diverse tipologie di impianti, un nuovo manometro differenziale offre oggi otto campi di misura, consentendo di passare da uno all'altro e di scegliere sempre quello più adatto senza onerosi costi di logistica e magazzino. Nella pratica si ottengono grandi vantaggi quando si riescono a coprire tutti i punti di misura dell'impianto con un unico apparecchio, e un trasduttore di pressione differenziale con un grande campo di misura regolabile è lo strumento ottimale. Anche in caso di interventi successivi, ad esempio per sostituire un filtro, il campo di misura giusto può essere selezionato in modo rapido ed evitando i costi di sostituzione del sensore. Per questa ragione il nuovo sensore creato da Beck Druckkontrolltechnik permette di scegliere tra otto campi di pressione semplicemente ruotando una manopola. Per garantire una risposta ottimale per ogni campo, i progettisti hanno dotato il sensore 984 Q di calibrazione automatica dello zero. La deviazione dovuta a invecchiamento, temperatura o fattori legati all'impianto viene compensata in modo sicuro. Il nuovo sensore piezoresistivo è in grado di misurare pressioni differenziali comprese tra +/- 0,5 e +/- 5,0 mbar in quattro campi. Sono inoltre disponibili altre quattro finestre di misura per i valori compresi tra 0 e 10 mbar. Il segnale di uscita tripolare può essere configurato con un jumper su 0...10 V o 4...20 mA (con 20…500 Ohm di carico). Sempre mediante un jumper, l'utilizzatore può scegliere tra segnale lineare e segnale di cui è stata estratta la radice quadrata, utile ad esempio per misurare i flussi volumetrici. Con una tensione di alimentazione di 24 VAC/VDC, la corrente assorbita con indicatore LED è di max 210 mA. L'involucro IP54 misura 85 mm di diametro e 58 mm di altezza. Due bocchettoni da 6 mm per l'attacco della pressione nonché collegamenti a vite M 16x1,5 mm o M 20x1,5 per cavi e cavetti fino a 1,5 mm² semplificano il montaggio sul posto. I trasduttori di misura sono conformi alla EN 60770 e alla EN 61326 nonché alla Direttiva RoHS 2002/95/CEE.

Prezzo di Prodotto

Prezzo non indicato

Dettagli tecnici

Trasduttore di pressione differenziale 984M con 8 campi di misura

Chiedi informazioni